Imagine. Io, John Lennon

 18,00

Confronta

Descrizione

Prendete un mito del XX secolo come John Lennon, ancora oggi oggetto di venerazione da parte di milioni di persone in tutto il mondo; prendete gli anni misconosciuti del suo volontario allontanamento dalla scena artistica, quando a trentacinque anni decide di interrompere la sua carriera per occuparsi del figlio Sean e della moglie Yoko Ono; supponete che nel corso di quel periodo si rivolga a uno psicanalista per ripercorrere nel corso di alcune sedute la propria folle esistenza, in una sorta di lunga e dettagliata “confessione” a ruota libera, senza freni, senza autocensure.
Supponete infine che tali confidenze acquistino una brillante e sciolta forma scritta, e avrete dinnanzi lo straordinario romanzo biografico di David Foenkinos. Una raffinata e originale ricostruzione della vita di John Lennon, che l’autore immagina raccontata a ritroso dallo stesso musicista nello scorcio finale della sua avventura umana e artistica, tragicamente interrotta da uno squilibrato l’8 dicembre 1980.

David Foenkinos è nato a Parigi nel 1974. Dopo aver studiato lettere alla Sorbona, nel 2001 ha pubblicato il suo primo romanzo, a cui sono seguiti numerosi altri titoli e pièce teatrali. I suoi libri sono stati tradotti in una trentina di paesi diversi. Dello stesso autore, in Italia sono apparsi La delicatezza, Le nostre separazioni, L’eroe quotidiano e Il salice piangente che sorrideva.

Informazioni aggiuntive

ISBN

Caratteristiche

Formato

Pagine

Anno pubblicazione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Imagine. Io, John Lennon”