La scoperta dei pianeti

 18,00

Da Galileo alle sonde spaziali

Confronta

Descrizione

Con prefazione di Margherita Hack.

La scoperta dei pianeti ripercorre la lunga storia della scoperta dei pianeti, in modo rigorosamente corretto, ma anche semplice e accessibile a chi non si è mai interessato di astronomia.
Pagine accattivanti, che raccontano i visionari e gli scienziati che hanno trasformato i sogni in realtà. Il cannocchiale di Galileo, le leggi della fisica da Keplero e Newton, la scoperta dei pianeti del sistema solare; ma anche la cagnetta Laika lanciata nello spazio, l’astronauta Jurij Gagarin e le missioni della Nasa. A questa ricostruzione delle tappe che, a partire dagli albori della civiltà, fino all’era spaziale delle sonde che scandagliano l’ambiente di Giove e Saturno, hanno condotto alla scoperta delle leggi che regolano il Sistema Solare, segue poi la descrizione delle caratteristiche di tutti i pianeti.

Luigi Prestinenza, da sempre astrofilo e studioso dei pianeti, giornalista da più di sessant’anni per svariate testate, da “Scienza e vita” a “L’Astronomia”, da “La Stampa” a “Le Stelle”, non è alla sua prima rievocazione in campo planetario; ha già dedicato un libro al pianeta Marte, tra storia e leggenda. Dopo aver fondato trent’anni fa il Gruppo Astrofili Catanesi, oggi presiede l’associazione “Stelle e ambiente”, pur senza rinunciare alla sua scrivania giornalistica nella redazione del quotidiano “La Sicilia”.

Informazioni aggiuntive

ISBN

Caratteristiche

Anno pubblicazione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La scoperta dei pianeti”