Le 100 parole della sessualità

 9,90

Confronta

Descrizione

La sessualità ha una particolarità, che non condivide con nessun’altra attività umana: quella di impadronirsi della lingua intera, di sessualizzare qualunque parola, qualunque frase, se il contesto vi si presta anche solo minimamente. Così, accade che le parole della sessualità siano sovente loro stesse parole sessuali, in tutto il loro allusivo o crudo significato. Dai termini più delicati, come «carezza» o «colpo di fulmine» a quelli più violenti come «fist fucking», da quelli più asettici come «procreazione» a quelli più evocativi come «demone di mezzogiorno», le 100 parole qui raccolte sono quelle della nostra vita sessuale: ciascuna di esse ci aiuta a investigare il senso (storico, sociologico, religioso, estetico, psicanalitico) dei fatti e dei gesti della nostra sessualità.

Jacques André è psicanalista e docente universitario. Curatore del volume, ne è anche co-autore insieme a Joanne André, Isée Bernateu, Béatrice Childs, Vincent Estellon, Caroline Hurvy, Françoise Neau, Mathilde Saïet, Alexandrine Schniewind, Caroline Thompson, Philippe Valon, Sarah Vibert e Mi-Kyung Yi.

Informazioni aggiuntive

ISBN

Formato

Pagine

Anno pubblicazione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le 100 parole della sessualità”