La storia della tortura

 14,00

Strumenti e protagonisti di una tragica epopea, dall’antichità ai giorni nostri

Confronta
COD: 9788864422053 Categorie: ,

Descrizione

La tortura è il più odioso dei crimini contro l’umanità. Eppure per almeno tremila anni la sua pratica si è svolta in ossequio a precise norme giuridiche, disciplinata dalla maggior parte dei codici europei ed asiatici. La storia della tortura vuole raccontare, senza censure di sorta, questa tragica epopea. I lettori vi troveranno la dettagliata descrizione di tecniche e strumenti impiegati, dai marchingegni più semplici e cruenti (come la famosa “ruota” o la crudele “vergine di Norimberga”) ai moderni metodi tecnologici, come gli elettrodi o le droghe allucinogene, fino alla sottile perversione della tortura psicologica. Parallelamente, il volume offre un’accurata ricostruzione dei diversi contesti politici, culturali e sociali nei quali tali forme di violenza sistematica hanno trovato la loro origine. Si pensi solo alla terribile Inquisizione Spagnola e all’isteria della folle “caccia alle streghe”, o alle guerre del XX secolo, che hanno sovente scatenato il ricorso alla tortura nei confronti dei prigionieri (e non solo nella Germania nazista o nel Vietnam, ma anche in occasione della Guerra d’Algeria, o in Irlanda del Nord contro i sospetti membri dell’IRA).
Il volume documenta, però, anche l’indefessa lotta contro la tortura condotta da organizzazioni come Amnesty International, che da quasi cinquant’anni combatte una battaglia ancora oggi assai impegnativa. Un’opera appassionata e coraggiosa, dunque. Un resoconto minuzioso e sconvolgente sviluppato sulla base di una documentazione senza precedenti, arricchita da un corredo iconografico di oltre cento tra incisioni, dipinti e fotografie.

Sommario

Pagine di esempio_1

Pagine di esempio_2

Pagine di esempio_3

BRIAN INNES da trent’anni si dedica all’approfondimento di argomenti storici poco conosciuti e le sue pubblicazioni in materia spaziano dalla pirateria allo spionaggio, dal banditismo ai movimenti rivoluzionari. Nella sua attività di art director del settimanale inglese Man Myth & Magic, negli anni Settanta, è entrato in contatto con numerosi maghi e occultisti, acquisendo una vasta esperienza poi riversata in molti libri dedicati all’occulto e al mistero, tra i quali A Catalogue of Ghost Sightings. È autore anche di due romanzi. The Red Baron Lives! e Red Red Baron. Negli ultimi anni ha collaborato, su argomenti di scienza forense e di criminologia, con Real Life Crimes. Vive nel Sud della Francia.

Informazioni aggiuntive

ISBN

Caratteristiche

Formato

Pagine

Anno pubblicazione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La storia della tortura”