ISBN: 9788866921097

Tutto Truffaut

 35,00

Confronta

Descrizione

Approdato alla regia dopo un’ intensa e veemente attività di critico svolta dalle pagine dei “Cahiers du Cinema” , nel 1959 François Trauffaut realizza il suo primo lungometraggio: I 400 colpi. Quel film apre la strada al movimento della Nouvelle Vague e segna la consacrazione internazionale del suo autore.

Tutto Truffaut ripercorre integralmente l’ opera del regista attraverso l’ originale accostamento di prospettive offerto da due autori di differenti nazionalità. Film per film il francese Jean Collett e l’ italiano Oreste de Fornari ricompongono temi e stile dell’ opera truffautiana, dalle storie romanzesche di amore e morte ai film noir venati di rosa, dall’ omaggio al mestiere del cinema al ciclo di “Antoine Doinel” alter ego del regista. Al commento degli autori fanno da contrappunto non solo i giudizi espressi dalla critica internazionale al momento dell’ uscita di sala, ma la voce stessa di Truffau: le sue parole selezionate e raccolte dalle tante interviste rilasciate nel corso degli anni, illuminano ogni film della sua luce più autentica, rivelandone ispirazioni e intenzioni d’ autore.

La rassegna dei film è accompagnata da un’ ampia selezione di testi introduttivi.

Rassegna stampa

23/11/2020 I Convenzionali

27/11/2020 Sololibri

27/12/2020 Rai radio 3 intervista per Hollywood Party