100 cose sexy da fare a Roma almeno una volta nella vita

 18,00

Esaurito

Confronta

Descrizione

 

 

Conoscendo le “dritte” giuste, si rimane stupiti da quante maliziose occasioni Roma sappia offrire a etero e gay, coppie in cerca di brividi e “cacciatori” single, romantici ed estimatori dell’hard. Le due autrici di questo volume hanno spulciato tra le tante sexy-risorse capitoline e hanno selezionato uno stuzzicante percorso tra negozi, locali, luoghi ed occasioni più o meno insoliti: dall’allusiva cioccolateria trasteverina che serve ai clienti “sveltine” e “succhiotti”, agli incontri amorosi che si possono consumare nei bagni accoglienti e deserti di una prestigiosissima e insospettabile Biblioteca (proprio così!), dall’avvolgente rituale del massaggio Sabai-Sabai che le coppie possono sperimentare nelle esclusive terme del Pantheon, ai locali dove si rimorchia o si scambia il partner, passando per romantiche cene sul Tevere, frenetici speed date e incursioni nei sexyshop più originali della Capitale. Un curioso, ironico e dettagliato reportage che abbraccia tutte le sfumature della sensualità, da leggere tutto d’un fiato e – in qualche caso – da sperimentare sul campo.

Sandra Rondini è laureata in Storia contemporanea. Giornalista e scrittrice, ha lavorato per varie testate, occupandosi di cinema e spettacolo. Scrive di moda per Blogosfere e collabora da freelance con i più importanti uffici stampa italiani.

Carmelinda Tripodi è avvocato civilista e insegnante di Diritto ed Economia presso le scuole superiori. Ha collaborato con il mensile CampusWeb (Class ed.) e ha pubblicato, insieme a Sandra Rondini, l’ebook Sex and the Eternal City. Saggio semiserio sulla vita glam e precaria delle single all’ombra del Cupolone (2008). Attualmente si occupa di consulenza aziendale.

Informazioni aggiuntive

ISBN

Caratteristiche

Anno pubblicazione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “100 cose sexy da fare a Roma almeno una volta nella vita”