Non ho più paura

 12,90

Tunisi. Diario di una rivoluzione

Sfoglia la lista dei desideri
Confronta
COD: 9788884406903 Categorie: ,

Descrizione

È il 17 dicembre 2010 quando Mohamed Bouazizi, un giovane venditore ambulante tunisino, si dà fuoco per protestare contro i continui soprusi della polizia. È la miccia che innesca la straordinaria rivoluzione che scuoterà tutto il Maghreb: il 14 gennaio 2011 un’imponente manifestazione di piazza a Tunisi costringe alle dimissioni Ben Ali, al potere da ventitré anni.

Questo libro, scritto da due giovani funzionari italiani che vivono in Tunisia, è una cronaca, ma anche un tentativo di spiegare perché il gesto di un povero ambulante, che si è immolato per rivendicare la propria dignità, abbia dato il via a un cambiamento inaspettato. Oltre che sull’esperienza personale degli autori e su interviste a familiari dei “martiri della rivoluzione”, avvocati, artisti, blogger e giornalisti, il racconto si basa sulle centinaia di messaggi scambiati all’epoca della rivolta sui social network come Facebook e Twitter, che durante la “primavera araba” si sono trasformati in una piazza virtuale in cui esprimere il proprio dissenso.

Gli autori, lei antropologa e lui economista, vivono da tempo a Tunisi, dopo oltre dieci anni spesi tra Africa, Asia e America, seguendo la passione condivisa per i paesi in via di sviluppo e lavorando per varie organizzazioni internazionali.

Leggi qui un’anteprima gratuita del libro

Informazioni aggiuntive

ISBN

Caratteristiche

Formato

Pagine

Anno pubblicazione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Non ho più paura”