Le straniere del nostro cinema

Enrico Lancia - Fabio Meletti

Storie e ritratti delle ``straniere`` del cinema italiano

Disponibilità: Si

€ 30,00
O

Le straniere del nostro cinema

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Informazioni Aggiuntive
ISBN 8884403502
Caratteristiche volume rilegato con sovraccopertacm 21 x 29160 pagine con oltre 150 foto in b/n
Formato No
Pagine No
Anno 2007
Rassegna Stampa No
Dettagli
Attrici straniere, certo, ma quasi “italiane” per adozione, poiché in Italia si è svolta la parte più significativa della loro carriera cinematografica. Dalle rappresentanti della “linea francese” (fra le quali ANOUK AIMÉE, ANNIE GIRARDOT e MARINA VLADY) alle “donne della Regina” (le inglesi come TAMARA LEES e MARGARET LEE), dalle “principesse del Nord” (URSULA ANDRESS, BARBARA BOUCHET e ANITA EKBERG in testa) alle esponenti del “discreto fascino della Spagna” (come HELGA LINÉ) e alle tante americane “scoperte” in Italia (tra le altre, FLORINDA BOLKAN e LOIS MAXWELL), gli Autori percorrono in lungo e in largo oltre settant’anni di cinema italiano, con il contrappunto di moltissime immagini e sotto l’egida di una continua cura per l’esattezza delle informazioni.
Bookmark and Share