La critica teatrale

Tiberia De Matteis

Come si analizza e si recensisce uno spettacolo

Disponibilità: Si

€ 18,00
O

La critica teatrale

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Informazioni Aggiuntive
ISBN 9788884405265
Caratteristiche volume in brossura
Formato cm 12,7 x 19,7
Pagine 202
Anno 2008
Rassegna Stampa No
Dettagli

Uno spettacolo teatrale piace quando interessa, coinvolge ed emoziona, ma quali caratteristiche deve possedere un allestimento veramente curato e completo? Quanto contano il valore del testo, la notorietà e la bravura degli attori, la scenografia e i costumi? Come determinare il contributo del regista e l’efficacia del suo lavoro?
I criteri oggettivi con cui valutare i singoli elementi di una rappresentazione e la sua piena armonia estetica sono esposti in questo manuale agile ed esauriente, piacevole da leggere e utile da consultare per non fidarsi soltanto delle proprie impressioni personali ed epidermiche. Rivolto agli aspiranti critici e ai giovani professionisti, ma anche ai semplici appassionati, presenta per la prima volta la critica teatrale come un’attività stimolante e aperta a tutti, non tanto per dedicarsi al piacere sadico della stroncatura, quanto per diventare spettatori attivi, avveduti e consapevoli.

Sommario

Introduzione dell'Autrice

Tiberia De Matteis è critico teatrale del quotidiano <<Il Tempo>>, dottore di ricerca in Italianistica e professore a contratto di Critica teatrale presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza”. Collabora alla trasmissione della Rai Applausi, di cui cura anche il casting e l’organizzazione. Negli ultimi due anni si è affermata come il critico teatrale con il maggior numero di articoli apparsi in Italia. Ha pubblicato, oltre a numerosi saggi editi in riviste specializzate, i volumi Autori in scena. Sei drammaturgie italiane contemporanee (Bulzoni, 2004) e La tragedia contemporanea in Pirandello, Pasolini e Testori (Ponte Sisto, 2005).

Bookmark and Share