La televisione globale

Verna Tony

Come produrre la televisione del futuro

Disponibilità: Si

€ 38,73
O

La televisione globale

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Informazioni Aggiuntive
ISBN 9788877420602
Caratteristiche volume in brossura
Formato cm 15 x 21
Pagine 288 con 100 ill. in b/n
Anno 2007
Rassegna Stampa No
Dettagli

Prima dei satelliti, del cablaggio a fibre ottiche e della compressione digitale, la televisione aveva un carattere nazionale o locale e i collegamenti tra paesi diversi erano un'eccezione. Poi la televisione ' diventata GLOBALE, coinvolgendo in questo processo evolutivo anche ruoli e carriere professionali. La Comunità Eurooea sta ormai creando una coalizione di proporzioni enormi. La televisione asiatica sta a sua volta bruciando le tappe intermedie percorse dalle altre nazioni e anche il Sud America si sta avviando nella stessa direzione. L'Africa poi sta rapidamente recuperando sui ritardi del passato.
Questo volume propone una straordinaria quantità di informazioni su questa affascinante evoluzione e su questo nuovo panorama mondiale in un linguaggio semplice e accattivante, che ne fa un manuale prezioso per tutti coloro che vogliono giocare il proprio futuro professionale in quello della televisione globale e di qualunque altro mezzo di comunicazione elettronica.
Il volume risulta un viaggio appassionate alla scoperta di satelliti, fibre ottiche, trasmissioni digitali, interattività e alta definizione. Una guida preziosa per imparare a:
- creare produzioni globali, dall'ideazione alla messa in onda
- gestire trasmissioni complesse con un gran numero di collegamenti
- stabilire collegamenti da luoghi lontani
- organizzare il lavoro e la produzione secondo le nuove tecnologie televisive
E in più un'analisi illuminate sulle tendenze evolutive della globalizzazione televisiva in ambiti specifici, dall'informazione allo sport, dall'intrattenimento alla Pay-Per-View, dalla DBS alle coproduzioni e alle nuove figure professionali.

Tony Verna è passato da dipendente di una stazione televisiva locale a regista per i network CBS e ABC (per quest'ultimo ha curato la regia dei giochi olimpici di Los Angeles del 1984) e ora ricopre il ruolo di produttore/regista per la propria società di produzione. Ha diretto molte delle maggiori produzioni televisive mondiali, tra le quali "Live Aid" "Sport Aid" "Preghiera per un mondo di pace". Dal momento che la trasmissione televisiva globale via stellite è diventata una realtà, la professione dell'Autore ne ha fatto un viaggiatore del mondo, oltre che un esperto dei sistemi televisivi mondiali.

Bookmark and Share