Le 100 parole della finanza

Bertrand Jacquillat

Disponibilità: Si

€ 9,90
O

Le 100 parole della finanza

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Informazioni Aggiuntive
ISBN 9788884407832
Caratteristiche Volume in brossura
Formato cm 11,3x17
Pagine 128
Anno 2013
Rassegna Stampa No
Dettagli
Sebbene alcuni termini finanziari ci suonino ormai familiari – complice la crisi economica –, i meccanismi della finanza continuano ad apparirci complessi, ed effettivamente lo sono. Eppure è importante conoscerli: la finanza rappresenta la scala di valore secondo cui vengono valutate la attività economiche, impronta la governance delle società e dei rapporti tra gli Stati, e organizza anche i nostri risparmi talvolta esponendoci a rischi dei quali neppure siamo consapevoli. Azionariato, portafoglio, valorizzazione, fondi speculativi, indice borsistico…: in 100 parole, questo volume descrive le istituzioni, le tecniche, le pratiche e le concezioni della finanza contemporanea, dalle visioni più generali ai minuti rivoli della micro-finanza. Attraverso sette capitoli, ciascuno dei quali concepito come una sorta di racconto, Le 100 parole della finanza getta un illuminante sguardo finanziario sull’economia reale. Bertrand Jacquillat Docente alla celebre Sciences Po – università parigina dedicata agli studi politici –, presidente degli Associés en Finance e vicepresidente del Cercle des économistes, Bertrand Jacquillat è stato professore all’Università di Lille, Paris-Dauphine, Berkeley e Stanford. È autore e co-autore di un centinaio di articoli e di numerosi saggi in materia economico-finanziaria.
Bookmark and Share