Correre rosa

Stéphane Agliata, Cinzia Medaglia

Manuale per tutte le donne che vogliono tenersi in forma, dimagrire e divertirsi con la corsa

Disponibilità: Si

€ 15,00
O

Correre rosa

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Informazioni Aggiuntive
ISBN 9788884404640
Caratteristiche volume in brossura
Formato cm 15 x 21
Pagine 160 con ill. b/n
Anno 2007
Rassegna Stampa No
Dettagli

"Lasci immediatamente la gara!”. Così uno degli organizzatori della maratona di Boston del 1967 gridava all’inseguimento di un concorrente. Cosa era accaduto? Semplicemente quel concorrente… era una donna! Sembra incredibile, ma solo quarant’anni fa le maratone erano vietate alle donne, che non si credeva fossero in grado di reggere una competizione così dura. Ma la testardaggine di Kathrine Switzer, la concorrente fuorilegge, ebbe la meglio, e da allora in poi, soprattutto grazie a lei, nessuna gara è più interdetta alle donne.
Ma che cosa vuol dire correre per una donna? L’universo della corsa maschile è tutto legato alla competizione e alla prestazione; le donne, invece, corrono soprattutto per star bene, fisicamente e psicologicamente, senza inseguire folli imprese. Inoltre le donne devono affrontare “problemi” che gli uomini non hanno, come il ciclo, la gravidanza, il periodo post-partum, o che sentono in misura minore, come il problema della sicurezza e della mancanza di tempo. Questo libro viene incontro alle necessità dell’universo femminile: spiegando in modo chiaro ed esaustivo come cominciare a correre, dispensando consigli su come tenersi in forma, allenarsi nei ritagli di tempo e, soprattutto, divertirsi. Con capitoli utilissimi su come riprendersi dagli infortuni, e come affrontare “cose” tipicamente femminili come il ciclo e la gravidanza. E, per le più esigenti e preparate (ma chi non lo diventerà dopo questa lettura?), tabelle d’allenamento e suggerimenti speciali per misurarsi con le distanze più impegnative, fino alla maratona.
Correre rosa: un comodo, semplice manuale ma anche un’appassionante lettura che vi accompagnerà alla scoperta del mondo della corsa.

Stéphane Agliata, belga, è un atleta per passione, maratoneta, centochilometrista e triatleta.

Cinzia Medaglia, insegnante e scrittrice, è un’appassionata runner.

Correre rosa è il risultato di un ventennio di allenamenti personali e in gruppo, studi e aggiornamenti e, naturalmente, esperienze di… corsa.

Bookmark and Share