E se Dio esistesse?

Italo Mazzitelli

I limiti della conoscenza scientifica quando si indagano Dio e la religione

Disponibilità: Si

€ 20,00
O

E se Dio esistesse?

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Informazioni Aggiuntive
ISBN 9788884405364
Caratteristiche volume in brossura
Formato cm 14,8 x 21
Pagine 368
Anno 2008
Rassegna Stampa No
Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON L'UAI - UNIONE ASTROFILI ITALIANI 

La scienza è riuscita a dimostrare la non-esistenza di Dio? O, al contrario, l’ordine cosmico implica necessariamente un disegno intelligente? È proprio vero che non si può essere scienziati e religiosi allo stesso tempo? Quali sono i fondamenti dell’indagine scientifica e i confini tra scienza e metafisica? In questo volume l’astrofisico Italo Mazzitelli, aderendo alla laicità della scienza, risponde a tali interrogativi in modo puntuale e obiettivo, confutando i luoghi comuni che vanno per la maggiore con un linguaggio colloquiale e un approccio stimolante anche per il lettore non specialista. Il discorso offre l’occasione di esaminare lo sviluppo del metodo scientifico, i successi raggiunti nel corso dei secoli ma anche i limiti da tenere sempre presenti. Limiti che implicano una conseguenza inevitabile: non potendo esplorare, per sua natura intrinseca, neppure la totalità del mondo materiale, la scienza deve mantenere un’assoluta neutralità nei confronti della fede, della religione e, soprattutto, del mistero di Dio.

SOMMARIO:
Introduzione e presentazione
Le basi del metodo scientifico
La modellistica nel metodo scientifico
Conclusioni preliminari sul metodo scientifico
Di cause ed effetti, di elefanti e tartarughe
L’età delle certezze assolute… o no?
Prolegomeni, statistica e pescatori
Cos’è il meccanicismo
Il terribile caos deterministico
Il primo impatto con la Meccanica Quantistica (MQ)
Onde, particelle, indeterminazione
Il riduzionismo: quasi un dogma scientifico
La teoria e il principio
Lo spaziotempo della Relatività
Passato, presente, futuro e altrove
La curvatura dello spaziotempo
L’irragionevole matematica
Mai inoltrarsi nella terra di nessuno!
I miti della razionalità e dell’etica naturale
Il cosiddetto principio antropico
Spiegazioni per me indecorose
Queste, invece, mi paiono decorose
Conclusioni
Una confessione privatissima

Appendici
Glossario essenziale
Bibliografia ragionata

Leggi la PREMESSA dell'Autore

ITALO MAZZITELLI è dirigente di ricerca del CNR e collabora da quarant’anni con l’Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica di Roma nel campo della struttura e dell’evoluzione stellare. Impegnato da un ventennio nella divulgazione, ha al suo attivo numerosi scritti, vari corsi per la didattica scientifica, nonché la progettazione e la realizzazione di mostre e musei. Tra le sue pubblicazioni, Guida alla scoperta del cielo (Editori Riuniti, 1997) e Tutti gli universi possibili (Liguori, 2002).

Bookmark and Share