Generation Kill - Da Nasiriyah a Baghdad

Evan Wright

Disponibilità: Si

€ 14,00
O

Generation Kill - Da Nasiriyah a Baghdad

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Informazioni Aggiuntive
ISBN 9788884406965
Caratteristiche volume in brossura
Formato cm 15 x 21
Pagine 224
Anno 2011
Rassegna Stampa No
Dettagli

La vera storia dei Marines entrati per primi in Iraq.

 «Un resoconto travolgente e adrenalinico della guerra in Iraq, con uno stile diretto e pungente».

Financial Times

Per descrivere una guerra, bisogna averla vissuta. Questo secondo volume della serie Generation Kill racconta la vera storia del primo battaglione esploratori dei Marines – che ha guidato l’offensiva nella guerra lampo in Iraq nella sua fase più complessa e sanguinosa –, dalla liberazione di Nasiriyah fino alla conquista di Baghdad e la conseguente caduta del regime di Saddam Hussein. Con un ritmo incalzante, il libro ripercorre le atrocità del conflitto, le bizzarrie dei superiori, la ricerca di un senso di identità e di appartenenza, ricostruite attraverso le parole di Evan Wright, l’inviato embedded della rivista «Rolling Stone» che ha accompagnato i soldati in ogni operazione militare a bordo dell’Humvee più avanzato, mettendo a rischio la sua stessa vita. Un ritratto inquietante, toccante e allo stesso tempo avvincente, da cui è stata tratta negli Stati Uniti un’acclamata serie televisiva, approdata con grande successo anche in Italia, su Steel TV. 

Leggi qui un'anteprima gratuita del libro:

Bookmark and Share