A tavola con il duce

Maria Scicolone

Ricette e racconti inediti di casa mussolini

Disponibilità: Si

€ 18,00
O

A tavola con il duce

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Informazioni Aggiuntive
ISBN 9788884403247
Caratteristiche volume rilegato con sovraccoperta
Formato cm 20 x 20
Pagine 200 con 50 foto in b/n
Anno 2007
Rassegna Stampa No
Dettagli
Raccogliendo le testimonianze – molte del tutto inedite – di donna Rachele, Edda e Romano, oltre che della fedelissima domestica Irma, Maria Scicolone descrive la tavola e le abitudini conviviali della famiglia Mussolini, rievocando una fitta trama di ricordi, aneddoti ed episodi di vita domestica del tutto sconosciuti alle cronache ufficiali: le conversazioni che si tenevano a tavola e i piatti più consueti della cucina di casa, le ricette preparate in occasioni speciali, le simpatie gastronomiche del duce (appassionato di pasta e lenticchie, di cui si faceva puntualmente riempire un thermos quando andava a sciare al Terminillo) e le sue antipatie (per i lenti pranzi ufficiali o per il menù piemontese di casa Reale, lui che aveva l’abitudine di mangiare in fretta e amava la cucina romagnola), le sfuriate di Donna Rachele e i malinconici pasti consumati in semiclandestinità all’indomani della morte di Benito e Ciano. In nessun modo un volume di critica storica o politica, ma un libro di temi gastronomici molto originale, che tuttavia accosta alle notazioni culinarie e alle tante ricette inediti stralci di memoria e momenti di vita domestica, che completano il quadro di questo (del tutto particolare) ménage familiare degli anni Quaranta.
Bookmark and Share