Il galateo a tavola

Sandro Masci

Come comportarsi in occasione di una cena informale o di un pranzo elegante

Disponibilità: Si

€ 6,00
O

Il galateo a tavola

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Informazioni Aggiuntive
ISBN 8879448505
Caratteristiche Pagine 128
Formato No
Pagine No
Anno 2007
Rassegna Stampa No
Dettagli
Di solito si fa una grande ironia sulle regole del galateo, ritenendole inutili e superate. Poi però capita a tutti di partecipare a una cena formale o a un pranzo di lavoro, per i quali la conoscenza di quelle norme risparmierebbe imbarazzi e rischi di brutte figure. O magari si deve organizzare una importante cena a casa propria e ci si chiede disperati quale posto assegnare all’ospite di riguardo da cui dipende il futuro della nostra carriera. Sandro Masci, esperto di gastronomia e di tutto quanto le ruota intorno, ha scritto un manuale colto e brillante, che ha una risposta per ogni quesito relativo all’arte del perfetto anfitrione. L’autore, dopo aver omaggiato i padri del galateo, Baldassar Castiglione e il Monsignor della Casa, passa in rassegna tutte le regole del bon ton: la scelta di piatti posate e bicchieri, la disposizione degli ospiti, la composizione del menu, l’abbinamento tra cibi e vini. Ma la parte più cospicua, di cui far tesoro, è quella riguardante il comportamento da tenere a tavola, dalla corretta postura per sorbire il brodo alla difficile arte dello sbucciare un frutto con coltello e forchetta. Per evitare di sembrare Fantozzi in balia dell’agghiacciante pranzo in punta di etichetta del megadirettore di turno…

Sandro Masci, giornalista, si interessa di gastronomia da oltre un ventennio. Collabora con testate giornalistiche nazionali e reti televisive. È docente di Storia della gastronomia italiana, di Storia delle tradizioni gastronomiche regionali e di Tecniche di degustazione di acque minerali presso le scuole del Gambero Rosso. Per i tipi di Gremese ha pubblicato Leonardo da Vinci e la cucina del rinascimento (2006).
Bookmark and Share