Televisione digitale terrestre

Pamela Maria Pinna

Storia, tecnologie e sviluppi della nuova televisione

Disponibilità: Si

€ 20,00
O

Televisione digitale terrestre

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Informazioni Aggiuntive
ISBN 9788884404695
Caratteristiche volume in brossura
Formato cm 15 x 21
Pagine 176 con ill. b/n
Anno 2008
Rassegna Stampa No
Dettagli

Digitale e televisione, un binomio di grande innovazione e dalle grandi possibilità che in questi ultimi anni è divenuto finalmente familiare anche in Italia. Con il digitale la televisione si sta avviando ad essere non più solo sintonizzatore ma centro multimediale da salotto, terminale mobile multimediale sempre più vicino a Internet e sempre più lontano dalla semplice diffusione di programmi. Nuove modalità di fruizione tematica e pay per view stanno ormai modificando la concezione stessa della tv generalista gratuita tradizionale.
Questo libro introduce i lettori alla conoscenza del digitale via terra: quali cambiamenti e migliorie tecnologiche è in grado di apportare alla tradizionale tv analogica? A che punto è la sua diffusione e il suo sviluppo internazionale? E quanta strada è stata fatta in Italia dal recente debutto del 2003? Un testo interessantissimo, dunque, che diventa addirittura prezioso se si vuole davvero capire la convergenza dei mezzi di comunicazione verso la quale ci stiamo rapidamente dirigendo. Televisione, Internet e telefono sono sempre più uniti dallo stesso linguaggio digitale verso un servizio che non solo corrisponderà precisamente ai desideri dell’utente ma sarà anche in grado di seguirlo ovunque egli vada. Il nostro futuro sarà fatto anche di queste cose: conoscerle è diventato indispensabile per chiunque di noi.

INDICE DEL LIBRO

Pamela Maria Pinna ha pubblicato nel 2004 il saggio Digitale terrestre: cambiamenti ed interattività per la TV del futuro. Registra per la RAI di Torino, collabora alla realizzazione del programma per ragazzi “Screensaver” in onda su Raitre

Bookmark and Share