Sette uomini in guerra

Marc Ferro

Storie parallele

Disponibilità: Si

€ 22,00
O

Sette uomini in guerra

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Informazioni Aggiuntive
ISBN 9788884405463
Caratteristiche volume rilegato con sovraccoperta a colori e bandelle
Formato cm 15,5 x 21,5
Pagine 336 con ill. b/n
Anno 2009
Rassegna Stampa No
Dettagli
In Rashomon, il film di Kurosawa realizzato nel 1950, diversi personaggi forniscono la propria testimonianza su uno stupro e un omicidio avvenuti nell'antico Giappone. Nessuna delle loro versioni coincide. Ciò equivale a dire che un solo punto di vista non permette di descrivere un singolo, semplice fatto. Che dire, allora, quando si tratta addirittura di decifrare una crisi, una guerra mondiale? Un unico sguardo, un solo approccio, anche in questo caso, non possono certo permettere di scoprire il senso dell'accaduto.In questo volume, esamineremo l'azione e il pensiero di molti dei grandi protagonisti della Seconda guerra mondiale, per capire come essi l'hanno condotta, analizzata, vissuta. Paragonando i modi in cui si sono posti l'uno verso l'altro, confron­tando anche le loro ragioni, comprenderemo meglio i dati e l'esito del conflitto, come pure i motivi per cui quegli uomini hanno affascinato o fatto inorridire i loro contemporanei.

Marc Ferro è docente all'Ecole des Hautes Etudes en Science Sociale di Parigi. E' autore di numerosi bestseller storici, tra i quali Le Choc de l'Islam, Les Tabous de l'Histoire, Le Livre noir du colonialisme. I suoi libri sono tradotti in ventun lingue e hanno venduto nel mondo quasi due milioni di copie.

Bookmark and Share