L.O.L.I.T.A.

Massimiliano Polselli

Romanzo

Disponibilità: Si

€ 12,00
O

L.O.L.I.T.A.

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Informazioni Aggiuntive
ISBN 9788884403499
Caratteristiche volume in brossura
Formato cm 13 x 20
Pagine 128
Anno 2007
Rassegna Stampa No
Dettagli
Questa L.O.L.I.T.A post-moderna – trasgressiva protagonista di una commedia shock che ha catalizzato l’interesse di pubblico e critica durante la stagione 2004 – riapproda alla pagina scritta da cui è partita la sua avventura, giacché proprio da questo romanzo il suo autore ha tratto l’omonimo testo teatrale presentato con successo nei teatri di tutt’Italia. Katia ha solo quindici anni, ma di fronte ai primi turbamenti del cuore, spinta dal frainteso senso di “maturità” con cui vuole mostrarsi al mondo e rapportarsi all’altro sesso, la sua fragilità le suggerisce di inventarsi un’altra se stessa, sicura e spavalda, con il racconto inventato di avventure trasgressive e incontri sessuali senza freno, che innesca inconsapevolmente un tragico epilogo. A distanza di oltre cinquant’anni dalla Lolita nabokoviana e con un linguaggio ben più esplicito, questo romanzo riporta all’attenzione dei lettori il tema dell’ambiguità adolescenziale, della quale però sottolinea una diversa e più moderna fragilità, prodotto degenere di una cultura rivolta solo alle apparenze.
Bookmark and Share