Kinsey. Let's about sex

Alfred Kinsey

Disponibilità: Si

€ 14,50
O

Kinsey. Let's about sex

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Informazioni Aggiuntive
ISBN 9788884403545
Caratteristiche volume in brossura
Formato cm 15 x 21
Pagine 96 con 100 fotografie, di cui 43 a colori
Anno 2007
Rassegna Stampa No
Dettagli
La rivoluzionaria ricerca sulla sessualità umana intrapresa da Alfred Kinsey tra gli anni Quaranta e Cinquanta dette il via a uno dei dibattiti culturali più accesi del XX secolo. Kinsey intervistò migliaia di uomini e di donne sugli aspetti più intimi delle loro esistenze, e quando rivelò i sorprendenti risultati dei suoi studi a un pubblico di lettori affascinato e avido di conoscenza, ne sconvolse d’un colpo le credenze sessuali più radicate, e con esse quelle di tutta l’America. Questo volume è il risultato di una full immersion nel mondo dello studioso americano durata ben cinque anni. Cinque anni nel corso dei quali lo sceneggiatore e regista Bill Condon ha raccolto materiali critici e documentali indispensabili alla realizzazione del suo film. Il libro si snoda, dunque, lungo questo doppio versante: da un lato la ricostruzione oggettiva della straordinaria avventura di Kinsey, dall’altra la sua reinterpretazione cinematografica. La prima parte riassume la storia umana e professionale dello scienziato, alla quale accompagna, tra l’altro, i resoconti dagli archivi del Kinsey Institute con la descrizione delle innovative tecniche di intervista usate dai suoi ricercatori, e oltre 70 tra foto familiari e altre immagini d’epoca. La seconda parte si sofferma invece sull’opera cinematografica che Bill Condon ha realizzato intorno alla vicenda umana e professionale del “Doctor Sex”: oltre a un’interessante intervista con lo stesso regista, vengono proposti la sceneggiatura finale (e integrale) del film, i cast e credit e una bella selezione delle migliori foto di scena con i volti dei numerosi interpreti, a cominciare dagli straordinari Liam Neeson e Laura Linney, candidata all’Oscar® 2005 come miglior attrice non protagonista.
Bookmark and Share