Frank Sinatra

Deborah Holder

The voice

Disponibilità: Si

€ 30,99
O

Frank Sinatra

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Informazioni Aggiuntive
ISBN 9788877421371
Caratteristiche volume rilegato con sovraccoperta a colori
Formato cm 23 x 29,5
Pagine 194
Anno 2008
Rassegna Stampa No
Dettagli

Non furono molti coloro che seppero riconoscere nelle prime esibizioni canore di Frank Sinatra i germi di quella che sarebbe presto stata riconosciuta come la più sensazionale carriera di vocalist dei nostri tempi. Grazie ad un timbro particolarissimo e immediatamente riconoscibile, ad un modo di "dire" un testo con essenzialità assoluta e, al contempo, mille sfumature, Sinatra raggiunse in breve tempo uno status che da allora non lo ha mai abbandonato: quello di autentica leggenda vivente. Questo volume ripercorre l'intera carriera di Sinatra, dai concerti in tutto il mondo agli studi di registrazione e ai set cinematografici, attraverso mezzo secolo di attività ininterrotta. Di particolare interesse la sezione dedicata ai suoi molti film, che lo videro spaziare da classici della commedia musicale come Un giorno a New York o Bulli e pupe a titoli di forte impatto drammatico come Da qui all'eternità (che gli valse un Oscar come miglior attore non protagonista) o L'uomo dal braccio d'oro. Pari rilievo è dato alla vita privata di un uomo che ha riempito le cronache per interi decenni: dalle amicizie con vari presidenti americani ai sempre chiacchieratissimi legami con la mafia, dalla denuncia subita in epoca maccartista alle intese con un presidente come Reagan vent'anni dopo. E naturalmente gli amori, molti e tempestosi come quello con Ava Gardner, o criticati come quello con Mia Farrow, che aveva la stessa età di sua figlia. Un panorama completo pubblico e privato, arricchito da moltissime fotografie tra cui preziose istantanee inedite che ci restituiscono frammenti di una vita fuori dal comune.

INDICE

Pagina di esempio 

Deborah Holder, scrittrice freelance, vive e lavora a Londra. Collabora con giornali e riviste, tra cui il Guardian, l'Indipendent on Sunday e Marie-Claire.

Bookmark and Share